Il violoncello di Pagano per l'Orchestra Rai diretta da Mariotti

A Torino giovedì 11 gennaio in live streaming e in diretta su Radio3 il concerto diretto da Mariotti con solista Pagano, musiche di Čajkovskij, Chačaturjan e Stravinskij

News
classica
Ettore Pagano
Ettore Pagano

La bacchetta di Michele Mariotti e il violoncello di Ettore Pagano saranno protagonisti del concerto ospitato giovedì 11 gennaio (ore 20.30) presso l’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino, appuntamento proposto in diretta su Radio3 e in live streaming da Rai Cultura (questa la pagina per seguire la diretta), replicato inoltre venerdì 12 gennaio (ore 20.00).

Il giovane violoncellista Ettore Pagano, classe 2003 e qui al debutto nella stagione dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, propone il Concerto-rapsodia di Aram Il’ič Chačaturjan, opera che l’autore compose all’inizio degli anni Sessanta dedicandola al celebre violoncellista Mstislav Rostropovič e con il quale lo stesso Pagano si è aggiudicato la vittoria del XVIII Concorso internazionale dedicato al compositore russo di origine armena.

Direttore musicale dell’Opera di Roma dal 2022 e insignito del 36° Premio Abbiati come Miglior direttore d’orchestra, Michele Mariotti è ospite abituale nelle maggiori stagioni liriche e sinfoniche di tutto il mondo, dalla Scala di Milano all’Opéra di Parigi, dalla Bayerische Staatsoper al Gewandhaus di Lipsia, dal Metropolitan Opera House di New York alla Royal Opera House di Londra. Più volte sul podio dell’OSN Rai, in questa occasione Mariotti apre il concerto con l’Ouverture-fantasia in si minore Romeo e Giulietta di Pëtr Il’ič Čajkovskij, pagina ispirata all’omonima tragedia di Shakespeare ed eseguita nell’ultima versione del 1880. Dopo il Concerto-rapsodia per violoncello e orchestra di Chačaturjan chiudono la serata le musiche da Jeu de Cartes, il “balletto in tre mani” commissionato a Igor Stravinskij dall’American Ballett, che lo rappresentò per la prima volta al Metropolitan di New York nel 1937 con le coreografie di Georges Balanchine.

I biglietti per il concerto sono in vendita online e presso la biglietteria dell’Auditorium Rai di Torino.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Il Festival della Valle d'Itria compie 50 anni

classica

Pesaro: concerti dal balcone della casa natale

classica

Il 22 febbraio in diretta su Radio3 e il 23 anche in live streaming, in programma il 1° Concerto per pianoforte di Brahms, solista Dmytro Choni