FloReMus anno secondo

Il Festival a Firenze dal 1° settembre

News
classica
Ensemble Janequin
Ensemble Janequin

E’ dal 1° al 9 settembre la seconda edizione di FloReMus, il festival dedicato al Rinascimento Musicale Fiorentino (e non solo !) organizzato dall’associazione l’Homme Armé, in concomitanza con i corsi organizzati in collaborazione con la Scuola di Musica di Fiesole. Il focus di quest’anno è imperniato sulle musiche relative ad importanti eventi storici, militari e dinastici del Cinquecento, e all’esplorazione di alcuni repertori specifici. Ed ecco dunque il concerto inaugurale dell’ensemble L’Homme Armé diretto da Fabio Lombardo, “Tua est potentia” (auditorium di Sant’Apollonia, 1° settembre ore 21,15) imperniato sul codice Medici,  realizzato per le nozze di Lorenzo dei Medici duca d’Urbino, a cui segue il 2 sempre in Sant’Apollonia l’ensemble Janequin di Dominique Visse che festeggia proprio a FloReMus i quarant’anni di attività con un programma dedicato alla chanson francese cinquecentesca. Ci spostiamo il 3 settembre nella basilica di SS.Annunziata dove si trova uno dei più antichi organi italiani ancora in funzione, quello di Domenico di Lorenzo da Lucca, per ascoltare “L’armoniosa Canzone” con Andrea Inghisciano (cornetto) e Andrea Perugi (organo) impegnati tanto in musiche nate per gli strumenti, come quelle di Merulo, che nelle versioni strumentali riccamente ornate e diminuite di hit del madrigale del Cinquecento.  Dalla Germania, l’Ensemble Cinquecento (4 settembre, Museo di San Marco) ci porta nel mondo delle cappelle absburgiche, il 7 sempre in San Marco l’ensemble di fiati La Pifarescha con l’attore Gianluigi Tosto rievoca con musiche e letture la battaglia di Lepanto con le sue marce e fanfare, cristiane e ottomane. Il concerto finale del 9 settembre è nella bella villa medicea di Petraia e vedrà coinvolti i partecipanti ai corsi. Oltre ai concerti, da ricordare le conversazioni alla Biblioteca delle Oblate (1°, 3, 5, 6, 8 ore 18,30) per approfondire gli aspetti storici e musicologici dei programmi dei concerti. Informazioni www.hommearme.it e tel. 055695000. 

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Torino: nella prossima stagione omaggio al compositore nel 250° della nascita

classica

Il festival Trame sonore dal 29 maggio

classica

Un libro ripercorre i dieci anni di direzione di Cahn