Attila di Verdi: il cavallo è musicalissimo

Divertente siparietto equino alla Scala durante la prova generale di Attila di Verdi

News
classica
Cavallo Verdi
Ildar Abdrazakov

Il Papa ha un cavallo musicalissimo: divertente siparietto alla Scala durante la prova generale di Attila di Verdi che domani inaugura la stagione scaligera. Ildar Abdrazakov, il basso protagonista dell’opera, ha postato sul suo profilo Instagram un video che riproduce il momento in cui, nel finale del primo atto, Attila incontra Papa Leone e il cavallo bianco del Papa nitrisce a tempo, nelle pause delle due frasi del recitativo “No! Non è sogno” destando l’ilarità del cantante che con grande disinvoltura riprende a cantare. Chissà se alla prima di Sant’Ambrogio il cavallo farà nuovamente sentire il suo nitrito a tempo?

 

 

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Ildar Abdrazakov (@ildarabdrazakov) in data: Dic 2, 2018 at 1:00 PST

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Al Festival di Pasqua di Salisburgo, il sovrintendente designato Nikolaus Bachler rigetta i suoi piani e scoppia un conflitto di competenze

classica

Addio al pianista e didatta

classica

Il saggio “Troppo onore?” esamina le basi storiche, giuridiche e soprattutto politiche dei titoli onorifici concessi dalle Università tedesche e austriache, e non risparmia dettagli sul conferimento della laurea honoris causa al grande direttore austriaco