Afriche in Puglia

Pietrechecantano a Cisternino, con concerti e incontri, dal 13 al 21 luglio

News
world
Pietrechecantano tocca quota 23 edizioni, all'insegna dell'incontro (e degli incontri) intermusicali: per il 2016 sono tre i giorni di "festival", nel centro storico di Cisternino (in provincia di Brindisi) e nelle masserie della Valle D'Itria. Il titolo scelto per quest'anno – "My Africas" – dà conto del tema che sarà sviluppato fra chiacchierate, conferenze, party e concerti.

Si comincia il 13 agosto con il "MyAfricasparty", dedicato al jazz e alla musica elettronica, con Alberto Parmegiani alla chitarra, Riccardo Gambatesa alla batteria e Carlo Ferro al pianoforte, che presenteranno la sonorizzazione dell'opera "Auropa", progetto del videoartista etiope Mulugeta Gebrekidan; a seguire i dj set di Nicola Conte e Capibara.

Il 20, a Cisternino, ci sarà invece la tavola rotonda "L'invenzione della World music: colonialismo culturale e musiche migranti", con Alberto Campo, Ennio Bruno, Nicola Gaeta e Malte Walden. A seguire, dj set a cura degli stessi Alberto Campo e Ennio Bruno.

Infine, l'atteso live – il 21 agosto – di Pat Thomas & Kwashibu Area Band, gruppo chiave per comprendere le declinazioni passate e presenti dello highlife ghanese, e della musica del continente africano in generale. Il dj set post-concerto è affidato a Aj Kwame. Molti i collaterali, con mostre e installazioni: fa fede il sito ufficiale per tutte le informazioni.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

world

Il gruppo pugliese ha vinto il premio come miglior gruppo agli "oscar" della world music

world

L'undicesima edizione si terrà dall'8 al 10 novembre a Cagliari

world

Il 22 e 23 settembre al TPO: uno sguardo diverso sulle musiche dell'Africa