Addio a Luca Pellegrini

Scompare dopo una lunga malattia il critico musicale 

News
classica
Luca Pellegrini

Se n’è andato il 23 settembre, dopo una lunga malattia, il critico Luca Pellegrini. Nato a Verona nel 1959, Pellegrini ha collaborato scrivendo di musica e di cinema – fra i molti – con l'Osservatore Romano, l'Avvenire,L’Opera, la Gazzetta del Mezzogiorno, il Corriere dell’Umbria, La Rivista del Cinematografo8 ½, e Radio Vaticana, oltre che con RadioTre.

Come ufficio stampa nel settore della lirica e della musica classica ha collaborato con le principali istituzioni italiane. La Fondazione Ente dello Spettacolo e la redazione della Rivista del Cinematografo e Cinematografo.it lo ricorderanno a Castiglione del Lago, dal 4 al 7 ottobre prossimi, in occasione dei 90 anni della rivista.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

A Laulasmaa apre il centro con l’archivio del compositore estone e spazi di incontro per studiosi e appassionati

classica

Il direttore greco assumerà la direzione artistica dal 2021 in sostituzione di Laurence Cummings 

classica

Il Mibac ne riconosce l'interesse storico