Addio a Flavia Gervasi

La morte dell'etnomusicologa pugliese Flavia Gervasi, studiosa della taranta e collaboratrice del nostro giornale

News
world
Flavia Gervasi
Flavia Gervasi

È scomparsa improvvisamente Flavia Gervasi, musicologa e studiosa del mondo popolare italiano. Originaria di Ceglie Messapica, dopo gli studi a Roma Sapienza Flavia si era presto spostata in Canada, all'Università di Montréal, dove nel 2012 aveva completato il suo Dottorato di ricerca lavorando con Jean-Jacques Nattiez, e dove era rimasta diventando in seguito professeure adjointe

Tornava spesso in Italia, soprattutto in Puglia, per proseguire le sue ricerche sulla Notte della Taranta, alla quale aveva dedicato numerose pubblicazioni, e che aveva seguito moltissime per il nostro giornale, scrivendo riflessioni e reportage sempre puntuali, sempre attenti agli sviluppi contemporanei della musica popolare pugliese e alla sua lenta globalizzazione. 

Una scomparsa dolorosa, la sua, in giovane età, e che lascia un vuoto importante tra quanti l'avevano conosciuta e avevano con lei collaborato. La redazione del giornale della musica si unisce alle condoglianze alla famiglia.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

world

Le "finali" a Cagliari dall'8 al 10 ottobre, con una selezione di musicisti di riconosciuto prestigio, che confermano la crescita del Premio

world

Il Premio Loano per la Musica Tradizionale Italiana va al disco di Lucilla Galeazzi e UmbriaEnsemble; Setak vince tra i giovani

world

Muore Mori Kanté, uno dei grandi della musica africana, star internazionale con "Yé ké yé ké"