PODCAST | Along Came Betty #9: il jazz dell'estate 2021

Enrico Bettinello racconta le novità e le ristampe più intriganti di questa estate.

Along Came Betty, il podcast del giornale della musica
Articolo
jazz

È online il nuovo episodio del podcast Along Came Betty, curato e condotto da Enrico Bettinello, con le novità e le ristampe più intriganti dell’estate 2021!

Ascolta le puntate precedenti di Along Came Betty

La scaletta della puntata 9

  1. Brandee Younger - “Reclamation”, da Somewhere Different (Impulse!)
  2. Amaro Freitas - “Sankofa”, da Sankofa (Far Out Recordings)
  3. Costanza Alegiani - “When I Was A Young Girl” da Folkways (Parco della Musica)
  4. Sara Battaglini - “Birdcage”, da Vernal Love (Auand)
  5. Ada Montellanico - “Sorriso”, da WeTuba (Incipit)
  6. Susana Santos Silva & Torbjörn Zetterberg - “Tomorrow” da Tomorrow (Carimbo)
  7. Angel Bat Dawid - “Black Family, Beaufort, South Carolina, 1862” da Hush Harbor Mixtape Vol. 1 Doxology (International Anthem)
  8. Marc Ribot Ceramic Dog - “Wanna” da Hope (Northern Spy)
  9. Giovanni Guidi - “Latino America”, da Ojos De Gato (CAMJazz)
  10. Tommaso Cappellato  -  “Legend Of The Bringer”, da Pioneered (Domanda)
  11. Simone Graziano  -  “Always Whispering”, da Embracing The Future (Auand)
  12. Mopoke - “Passi”, da Trovare (Kandinsky Records)
  13. Young Pilgrims - “Pilgrimage”, da We're Young Pilgrims (Stoney Lane)
  14. William Parker - “Tabasco”, da Mayan Space Station (Aum Fidelity)
  15. Nina Simone - “I Wish I Knew How It Would Feel to Be Free”, da The Montreux Years (BMG)
  16. Roy Hargrove & Mulgrew Miller - “Blues For Mr. Hill”, da In Harmony (Resonance)
  17. Gary Bartz NTU Troop - “Peace And Love”, da Live In Bremen 1975 (Moosicus)

Se hai letto questo articolo, ti potrebbero interessare anche

jazz

Un documentario di Sidney Pollack, il biopic Respect con Jennifer Hudson e un cofanetto per celebrare Aretha Franklin

jazz

Il podcast di Enrico Bettinello si dedica oggi a Bill Frisell, in occasione dei suoi 70 anni

jazz

Il grande amore. Vita e morte con Bill Evans è il memoir di Laurie Verchomin, ultima compagna del pianista