Un convegno per festeggiare i 90 anni di Alberto Basso

A Torino, su Maurizio di Savoia, dal 23 al 25 settembre

News
classica
Alberto Basso
Alberto Basso

Si aprirà giovedì 23 settembre alle ore 9 presso la Sala Cavour della Residenza EDISU dell’Università di Torino il convegno internazionale “Maurizio di Savoia. Cardinale, principe e mecenate tra Roma e Torino” promosso dall’Istituto per i Beni Musicali in Piemonte con il Centre d’études supérieures de la Renaissance di Tours, le Università di Milano e Torino e con la collaborazione della Direzione Regionale Musei Piemonte. Le tre giornate di studi sono dedicate al musicologo Alberto Basso in occasione del suo 90° compleanno. Dalla giornata di venerdì 24 settembre i lavori si sposteranno in un luogo molto significativo nella biografia di Maurizio di Savoia: Villa della Regina, già “Vigna del Cardinale”, il palazzo torinese progettato per lui da Carlo e Amedeo di Castellamonte e oggi patrimonio dell’umanità Unesco. La terza giornata, sabato 25 settembre sempre a Villa della Regina, si aprirà con l’omaggio ad Alberto Basso e la presentazione della raccolta di studi musicologici, storici e archivistici in suo onore, edita dalla Libreria Musicale Italiana col titolo Helicon resonans e curata da Cristina Santarelli. L’ultima sessione del convegno, a seguire, sarà dedicata proprio alla musica, arte alla quale il Cardinale fu molto legato come appassionato e come mecenate. Alle ore 16  si svolgerà il concertoLa musica al tempo del Cardinal Maurizio” con brani di Sigismondo d’India, Alessandro Piccinini, Enrico Radesca, J. H. Kapsberger e Filippo Albini eseguiti dal soprano Maria Valentina Chirico e da Francesco Olivero alla tiorba e chitarra barocca.

 

 

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Genova: erano 24 anni che non vinceva un italiano

classica

E a novembre 2022 torna Muti per Don Giovanni

classica

A Mosca vincono Ivan Ayon- Rivas e Victoria Karkacheva