Osn Rai: Mahler per Heras-Casado

Il 1° e il 2 dicembre a Torino

News
classica
Pablo Heras Casado (Foto Dario Acosta)
Pablo Heras Casado (Foto Dario Acosta)

Da Stephan Mallarmè a Jean Paul: si potrebbe sintetizzare così il concerto dell’Orchestra Sinfonica della Rai  del 1° e del 2 dicembre con Pablo Heras-Casado sul podio all’Auditorium Rai Toscanini di Torino.

Il programma propone infatti il Prèlude à l’après-midi d’un faune di Debussy (dal poema di Mallarmè), il Concerto in re maggiore per violino e orchestra di Stravinskij, solista Frank Peter Zimmermann, e la Sinfonia n.1 Titano di Mahler, il cui titolo deriva da un romanzo di Jean Paul.

Il concerto di giovedì 1° dicembre alle 20,30 sarà trasmesso in diretta su Rai Radio3 e sul circuito Euroradio, la replica di venerdì 2 alle 20 andrà in streaming sul portale di Rai Cultura, biglietti qui.

Per Pablo Heras Casado, direttore ospite principale del Teatro Real di Madrid, si tratta di un debutto con l'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, per il violinista tedesco Frank Peter Zimmermann si tratta di un ritorno perchè con l'Osn Rai ha lavorato molto e ha anche inciso un disco.

 

 

 

 

 

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Undici concerti distribuiti in quattro weekend nel Forum Fondazione Bertarelli

classica

Per il prossimo “Flauto magico” assegnati sei su dieci ruoli in concorso ma non si trovano i candidati per Papageno, Sarastro, Monostatos e Regina della Notte

classica

Per il gran finale del Festival, all’Auditorium del Museo Piaggio otto pianisti si sfidano in prove diversificate, rievocando i leggendari duelli dei grandi compositori della storia.