Muhal Richard Abrams, 1930-2017

Addio al musicista americano, fondatore della AACM

News
jazz
RIP Muhal Richard Abrams

È morto all'età di 87 Muhal Richard Abrams: la notizia è stata riportata da diverse fonti, compresa una della case discografiche di Abrams, la PI Recordings. Abrams, nato Chicago e attivo a New York dalla fine degli anni Settanta,  musicista, arrangiatore e polistrumentista, lega il suo nome soprattutto alla AACM, la Association for the Advancement of Creative Musicians, di cui fu fra i fondatori. Abrams ne fondò anche la scuola. 

Le sue ultime apparizioni pubbliche risalgono all'anno scorso: fu anche spesso in Italia, l'ultima volta per Aperitivo in concerto a Milano, nel gennaio del 2016.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

jazz

Addio al trombettista texano, stroncato da un arresto cardiaco a 49 anni

jazz

Fino al 13 novembre il festival milanese, con una programmazione eclettica tra mainstream e nuove musiche

jazz

Jazzmadrid 2018 apre con l'Art Ensemble of Chicago, e propone un programma ricco fino a fine mese