Erica Boschiero “Respira” a Women For Freedom In Jazz

Giovedì 7 settembre la cantautrice chiude l’edizione 2023 della rassegna ospitata sulla terrazza panoramica dell’Hotel Carlton di Venezia

News
jazz
Erica Boschiero (foto Paolo Soriani)
Erica Boschiero (foto Paolo Soriani)

L’edizione 2023 di Women For Freeedom in Jazz chiude in bellezza giovedì 7 settembre (ore 20.30) sulla terrazza panoramica dell’Hotel Carlton con Erica Boschiero, protagonista di una serata dedicata ai brani del suo ultimo album titolato Respira, finalista al Premio Tenco 2022 nella categoria Miglior album italiano in assoluto, oltre a qualche sorpresa inedita miscelata a canzoni che hanno portato questa artista a essere considerata una delle più interessanti cantautrici italiane.

Respira intreccia storie di migranti che riposano sul fondo del mare o risplendono nei campi come rubini al sole, di donne abusate dalla stessa mano che incendia foreste e fa strage di animali, di alberi di montagna spezzati da venti eccezionali che nonostante tutto cantano all’uomo canzoni d’amore, svelando uno spaccato del presente, dalle cui crepe si intravede la luce di qualcosa di nuovo.

Dopo il successo di E tornerem a baita, Erica Boschiero torna alla lingua italiana con Respira, un album con dieci brani di cui è autrice e compositrice, in un percorso che è quasi un concept album su questo tempo. Intrecciando storie di migranti che riposano sul fondo del mare o risplendono nei campi come rubini al sole, di donne abusate dalla stessa mano che incendia foreste e fa strage di animali, di alberi di montagna spezzati da venti eccezionali che nonostante tutto cantano all’uomo canzoni d’amore, Erica ci regala uno spaccato del presente, dalle cui crepe si intravede la luce di qualcosa di nuovo.

L'Hotel Carlton On The Grand Canal, con Women For Freedom In Jazz, intende sostenere Women for Freedom, organizzazione umanitaria con progetti in 7 paesi del mondo (Italia, Bolivia, India, Camerun, Nepal, Togo, Romania) con l’obiettivo di aiutare donne e bambini a raggiungere il pieno godimento dei diritti fondamentali, offrendo protezione, educazione, assistenza e riabilitazione alle vittime di traffico umano, sfruttamento sessuale, violenza e povertà e promuovendo una cultura del rispetto.

L’accesso al concerto è con cena obbligatoria e si può prenotare sul sito dedicato, oppure contattando direttamente l’Hotel Carlton On The Grand Canal (tel. 0412752200, info@carltongrandcanal.com).

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

jazz

Fino al 7 luglio la IV edizione offre concerti con artisti affermati, maestri e giovani talenti dei conservatori siciliani

jazz

Dal 24 luglio al 6 agosto la 54a edizione della manifestazione dedicata quest’anno a Franco Caroni

jazz

Dal 20 al 28 luglio lo storico festival propone un programma di 43 concerti con 150 musicisti coinvolti