il blog di Paolo Scarnecchia

Ha realizzato numerosi programmi radiofonici per la Rai dedicati alle musiche colte e tradizionali dell’area mediterranea. È direttore artistico della rassegna internazionale del patrimonio musicale e ambientale del Mediterraneo "Vis Musicae. Il parco sonoro tra i due mari". È docente di Storia della musica presso il Conservatorio di Monopoli.
http://digilander.libero.it/paoloscarnecchia/index.html

Un clavicembalo a Palazzo Ducale

L’inizio di Urbino Musica Antica che prosegue fino al 29 luglio
segue >

Didone a Pavia

La felice conclusione di Pavia Barocca
segue >

Sulle tracce della polifonia: Richafort e Gombert

Stratton Bull, direttore della Casa della Polifonia di Lovanio, racconta la musica di Nicolas Gombert
segue >

Lovanio, sulle tracce della polifonia

Viaggio in Belgio, alla Casa della Polifonia e all'Abbazia del Parco a Lovanio
segue >

Campane 3.0

Ultimo atto dal Festival Oude Muziek di Utrecht
segue >

Utrecht atto secondo

Dal cembalo ai carillons di campane
segue >

Tutte le musiche di Utrecht

Non solo musica antica
segue >

Anversa atto II

Concluso il Festival Laus Polyphoniae di Anversa
segue >

Anversa atto I

I primi concerti del Festival di musica antica Laus Polyphoniae
segue >

Liuto e clavicembalo ad Urbino

Si è concluso il Festival di musica antica
segue >

Lo spirito di Urbino

La musica antica "conquista" la città
segue >

Utrecht suona inglese III

Un bilancio del festival
segue >

Utrecht suona Inglese II

La meraviglia di ascoltare Purcell
segue >

Utrecht suona inglese I

Il Festival OudeMuziek
segue >

Anversa celebra la Polifonia

Riscoprire Petrus Alamire
segue >

Urbino suona Bach

Al Festival di musica antica
segue >

Suonare insieme ad Urbino

Corsi e concerti
segue >

Suoni da Urbino

Pino de Vittorio inaugura il Festival di musica antica
segue >

Le delizie di Anversa

Il cartellone collaterale di Laus Polyphoniae
segue >

Laus adriatica

Al festival di antica di Anversa
segue >

ricerca dei blog

testo
genere



© 2017 EDT Srl - Via Pianezza, 17 - 10149 Torino - Partita IVA 01574730014