Da Torino a Hong Kong

Il Teatro Regio in tournée

News
classica
250 abiti, 100 parrucche, i 605 pezzi che compongono le scenografie sono già partiti su una nave cargo, un cargo aereo trasporta gli strumenti e gli abiti degli orchestrali, le 228 persone tra coro, tecnici e personale del Teatro Regio sono partite ieri: dal 26 febbraio al 4 marzo il Teatro Regio do Torino è l'ospite d'onore della Quarantaquattresima edizione dell'Hong Kong Arts Festival. L'inaugurazione all'Hong Kong Cultural Centre, il 26 febbraio, è affidata al "Simon Boccanegra" di Giuseppe Verdi diretto da Roberto Abbado in uno storico allestimento con regia, scene e costumi di Sylvano Bussotti (regia ripresa da Vittorio Borrelli), cantano Roberto Frontali, Alberto Gazale, Erika Grimaldi, Michele Pertusi, Giorgio Berrugi (repliche 28 febbraio e 1° marzo), Alcantara, partner della tournée ha realizzato appositamente per l'occasione un sipario che riproduce i bozzetti originali di Bussotti. Il 27 febbraio Gala Verdi-Wagner con Roberto Abbado sul podio. Il 29 febbraio alla Concert Hall della City Hall concerto con pagine di Rota e Morricone dell'ensemble "C'era una volta ...il Cinema" composto da musicisti dell'Orchestra del Regio. Il 3 marzo Gianandrea Noseda dirige la "Messa da Requiem" di Verdi con Erika Grimaldi, Daniela Barcellona, Giorgio Berrugi, Michele Pertusi, mentre, sempre il direttore musicale del Regio, Gianandrea Noseda, dirige il concerto conclusivo del 3 marzo che propone la cantata "Aleksandr Nevski" di Prokofiev (con Daniela Barcellona) e la "Nona sinfonia" di Sostakovic. Pillole di Passione di Paola Giunti racconterà il backstage del tour su Pillole

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

La scomparsa del baritono: aveva 55 anni

classica

Napoli: Fanciulla del West diretta da Valčuha

classica

Nicola Sani lascia “consensualmente” l’incarico; proposto come sostituto Fulvio Macciardi