Verdi a Parma

Il Festival dal 10 ottobre

News
classica
Il Festival Verdi 2014 è stato presentato a Parma da Federico Pizzarotti, sindaco di Parma e Presidente della Fondazione Teatro Regio di Parma, Carlo Fontana, amministratore esecutivo del Teatro Regio di Parma, Paolo Arcà, direttore artistico del Teatro Regio di Parma, Laura Maria Ferraris, assessore alla Cultura del Comune di Parma, Paolo Andrei, presidente di Fondazione Cariparma e Giovanna Gambazza, sindaco di Busseto. L'edizione 2014 del Festival Verdi si svolgerà dal 10 ottobre al 4 novembre, e sarà inaugurata da La forza del destino, in scena al Teatro Regio di Parma nell'allestimento firmato da Stefano Poda, con Jader Bignamini sul podio della Filarmonica Arturo Toscanini e del Coro del Teatro Regio di Parma, con un cast che prevede Virginia Tola, Luca Salsi, Roberto Aronica, Chiara Amarù, Michele Pertusi, Roberto De Candia (repliche 16, 19, 23, 28 ottobre). Oltre a vari concerti e recital che avranno come protagonisti artisti quali, tra gli altri, Mariella Devia e Michele Pertusi, la seconda proposta operistica offre La traviata nell'allestimento di Henning Brockhaus, con le scene di Josef Svoboda e i costumi di Giancarlo Colis, in scena al Teatro Verdi di Busseto il 24, 26, 29, 31 ottobre, 1, 2 novembre. Il direttore parmigiano Stefano Rabaglia dirigerà il Coro e l'Orchestra del Teatro Comunale di Bologna e gli Artisti del 52° Concorso Internazionale Voci Verdiane "Città di Busseto" nella produzione realizzata in coproduzione con Fondazione Teatro Comunale di Bologna, Fondazione Teatro Regio di Parma, Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi, in collaborazione con Comune di Busseto, Teatro Giuseppe Verdi di Busseto, Concorso Internazionale
Voci Verdiane "Città di Busseto", Scuola dell'Opera Italiana - Fondazione ATER Formazione. Completano il cartellone un omaggio a Raina Kabaivanska, appuntamenti cameristici con il Quartetto di Cremona e Grigory Sokolov, oltre a una rassegna cinematografica dedicata a La traviata a cura di Vittorio Giacci.
Alessandro Rigolli

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Nicola Sani lascia “consensualmente” l’incarico; proposto come sostituto Fulvio Macciardi

classica

Il pianista Andrea Lucchesini sarà il nuovo direttore artistico dell'Accademia Filarmonica Romana

classica

Otto produzioni operistiche e un ricchissimo programma di concerti fino al 30 agosto