Valcuha e Mehta al San Carlo

Nuovo direttore musicale e "onorario"

News
classica
Quest'estate il teatro San Carlo di Napoli ha nominato il nuovo direttore musicale dopo una lunga, faticosa nonché attesa scelta che durava dal gennaio 2015: Juraj Valčuha, affiancato da Zubin Mehta come direttore onorario. Invenzione poco comune questa del direttore onorario. Il sovrintendente Purchia comunque continua il suo dialogo con Mehta, sicura che il Maestro nonostante la sua agenda fittissima di impegni possa essere utile al teatro. Noi ce lo auguriamo, dato anche il suo contributo devoluto all'acquisto di nuovi strumenti per l'orchestra in occasione dell'inaugurazione della scorsa stagione. Entrambi non hanno bisogno di presentazione certo qui. Ma a distanza di più che un mese dalla nomina sembra comunque che la stampa ed il pubblico non abbiano ancora manifestato il loro delirio crescente per le nomine, compresa quella del nuovo direttore del corpo di ballo, il napoletano Giuseppe Picone. Anche qui una scelta ardua, si chiedeva al candidato capacità artistiche e manageriali al contempo, la seconda più che la prima - ma bisogna far quadrare i conti delle stagioni da inventare.

S.M.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

In cartellone Myung-Whun Chung con Verdi e Mahler, un nuovo Vivaldi con Fasolis, due rarità di Albinoni e una Turandot in collaborazione con la Biennale Arte 2018

classica

Il festival Opus dal 25 giugno al 14 luglio

classica

Firenze: celebrazioni musicali dal 21 giugno