Milano città del piano

Dal 19 al 21 maggio Piano City, con 450 appuntamenti dedicati al pianoforte

News
oltre

50 ore di musica, 450 concerti in più di 250 luoghi di Milano e dintorni: queste le cifre della sesta edizione di Piano City, presentata ieri nel capoluogo lombardo dai direttori artistici Ricciarda Belgiojoso e Titti Santini. Piano City si tiene in tre fitte giornate, dal 19 al 21 maggio. L'apertura spetta al canadese Chilly Gonzales, pianista come pochi a cavallo di generi e stili, di scena il 19 sera sul palco della GAM Galleria d'Arte Moderna – Villa Reale.

Nel programma spiccano le Piano Lessons, sei appuntamenti fra il concerto e la lezione al Teatro dell'Arte, con il citato Chilly Gonzales, Michael Nyman, Marco Fumo, Emanuele Arciuli, Michele Fedrigotti e Michele Campanella: un viaggio nella storia del pianoforte attraverso periodo e stili differenti. Fra le novità presentate, anche alcune commissioni: The Otherwise Very Beautiful Blue Danube Waltz, per cinquanta Toy Piano sotto la direzione di Michael Nyman; un lavoro per 5 pianoforti di Daniele Lombardi (Sembrava una nuvola (ispirato a Perelà, l’uomo di fumo di Aldo Palazzeschi); e A Landscape in My Hands, di Daniela Terranova, eseguita dalla pianista Anna D'Errico. In programma anche due Piano Night dedicate all'incontro fra il pianoforte e l'elettronica: la prima a Base Milano, con Patrizio Fariselli, Ricciarda Belgiojoso, Walter Prati, Nik Bärtsch, Francesco Taskayali e Fabrizio Ottaviucci. La seconda a Santeria Social Club, con Alvin Curran, Ciro Longobardi, Grandbrothers, Francesco Tristano, Cesare Picco, Painè Cuadrelli. E poi ancora: una maratona-Glass per gli 80 anni del compositore (con il pianista Nicolas Horvath alle prese con tutta la produzione per piano), un concerto dedicato a György Kurtág, un concerto all'alba di Michael Nyman al Teatro Burri, tra Castello Sforzesco e Arco della Pace. Rimandiamo al sito ufficiale per orientarsi fra i moltissimi appuntamenti.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

oltre

Il 25 novembre a Forlì la settima edizione del Festival di Musica Contemporanea Italiana curato da Fabrizio Ottaviucci per Area Sismica

oltre

Dal 13 novembre a fine aprile la rassegna del Centro Santa Chiara, al Teatro Sanbàpolis

oltre

Aumento per il Fondo Unico per lo Spettacolo e estensione dell'Art Bonus