I Concerti del Massimo

Palermo: 11 appuntamenti

News
classica
La stagione concertistica 2014 del Teatro Massimo di Palermo si propone come un'integrazione del cartellone operistico, investigando in parallelo lo stesso compositore nella produzione sinfonica e in quella lirica già programmata, a partire dal primo febbraio. Così accanto alle pagine di Weinberger (in pendant con la sua opera Svanda), in primavera ci sarà una sorta di piccola stagione nella stagione tutta dedicata a Richard Strauss e Mozart (in abbinamento al Feuersnot e al Don Giovanni). Negli 11 appuntamenti sono spesso presenti le prime parti dell'orchestra impegnati come solisti e le voci locali di Marianna Pizzolato, Laura Giordano e Chiara Amarù. Tra i direttori, Gabriele Ferro, Daniel Oren, George Pehlivanian e Omer Meir Wellber, mentre fra i meno inflazionati sul podio palermitano Eun Sun Kim, Stefan Soltesz e Mihkel Kütson.

Alessandra Sciortino

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Due operine tascabili e concerti di musica italiana, serba, spagnola ed inglese al festival marchigiano

classica

Ad Ancona due nuove produzioni per la stagione 2018: Cenerentola e Un ballo in maschera

classica

Presentato il programma 2018 dell'Istituzione Universitaria dei Concerti, dal 16 ottobre fino a maggio