Comporre per Pisa

Scadono il 15 aprile le iscrizioni per il Concorso Anima Mundi

News
classica
La settima edizione del concorso di composizione sacra "Anima Mundi", promosso dall'omonimo festival pisano di musica sacra con l'Opera della Primaziale Pisana, coincide quest'anno con i 950 anni della posa della prima pietra della celebre cattedrale. Opportuno quindi che la scelta del testo da musicare sia caduta sull'inno Te Deum Laudamus, per cui si richiede un'intonazione ad uso anche delle comunità parrocchiali, quindi l'elaborazione di un motivo musicale eseguibile ad una sola voce dall'assemblea, corredata dall'armonizzazione a quattro parti per coro e accompagnamento di organo, durata fra i dieci e i quindici minuti e possibilità di scegliere il testo in latino o in traduzione. I promotori sottolineano il criterio della funzionalità ed efficacia in vista del contesto liturgico a cui l'opera è destinata. Come nelle precedenti edizioni, l'opera vincitrice sarà eseguita nell'edizione 2014 di Anima Mundi a settembre ed avrà un premio di 5000 euro. Termine della presentazione del materiale 15 aprile 2014, bando e modello di domanda su Opapisa info 050835011. e.t.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

La sonata verrà eseguita al Festival Toscano di Musica Antica il 30 agosto

classica

A Lucca "Per sogni e per chimere"

classica

Presentato a Salisburgo il programma del Festival di Pentecoste 2019