A Achim Freyer il Faust per “Esame di Mezzanotte”

Premiati anche Peter Konwitschny, Frank Castorf e Hans Neuenfels

News
classica
Dopo il riconoscimento dei critici di “Opernwelt” come migliore creazione della stagione 2014/15, ancora un prestigioso premio a “Esame di Mezzanotte”, l’opera di Lucia Ronchetti su libretto di Ermanno Cavazzoni: il Faust come miglior scenografo e costumista è stato assegnato a Achim Freyer per l’allestimento dell’opera al Nationaltheater di Mannheim, committente del lavoro. I Faust sono i premi annuali dall’Associazione dei Teatri Tedeschi destinati a personalità del teatro, teatro musicale e danza. Oltre a Freyer, premi anche a altri grandi vecchi del teatro tedesco: Peter Konwitschny per la regia dell’opera "La Juive" prodotta dal Nationaltheater di Mannheim (e in questa stagione anche all’Opéra national du Rhin di Strasburgo), Frank Castorf per la regia de "I fratelli Karamazov" dal romanzo di Dostoevskij alla Volksbühne di Berlino e al regista Hans Neuenfels per la carriera.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Nicola Sani lascia “consensualmente” l’incarico; proposto come sostituto Fulvio Macciardi

classica

Il pianista Andrea Lucchesini sarà il nuovo direttore artistico dell'Accademia Filarmonica Romana

classica

Otto produzioni operistiche e un ricchissimo programma di concerti fino al 30 agosto