Yoshida bolognese

Il nuovo direttore della Filarmonica del Comunale

News
classica
Viene dal Giappone il nuovo direttore dell'Orchestra Filarmonica del Teatro Comunale di Bologna. Hirofumi Yoshida subentra dopo un quinquennio ad Alberto Veronesi, debuttando già mercoledì 19 febbraio con un doppio programma tra Brahms (Concerto per violino e orchestra in Re maggiore, op. 77) e Mozart (la Jupiter). Per una formazione, la Mozart, che interrompe l'attività, sempre a Bologna si rilancia invece la Filarmonica del Teatro Comunale, con l'intento, nelle parole del consiglio direttivo di «trasformarla nel biglietto da visita e strumento diplomatico di promozione per tutta la comunità economica e culturale bolognese» e la convinzione che «l'amore per la musica e la cultura hanno, in ogni tempo e in ogni luogo, migliorato il livello di aggregazione sociale, rafforzato il senso di appartenenza alla comunità, sviluppato la sensibilità umana a beneficio dell'intera società nella sua crescita civile e sociale».
a.ra.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Nicola Sani lascia “consensualmente” l’incarico; proposto come sostituto Fulvio Macciardi

classica

Il pianista Andrea Lucchesini sarà il nuovo direttore artistico dell'Accademia Filarmonica Romana

classica

Otto produzioni operistiche e un ricchissimo programma di concerti fino al 30 agosto