Verdi nel mondo

Da Parma un progetto verdiano

News
classica
Presentato ufficialmente ieri, 21 maggio, presso la Camera di Commercio di Parma il progetto 'Con Verdi nel mondo' - ideato e sviluppato da Sinapsi Group, in collaborazione con l'Orchestra e i Solisti dell'Opera Italiana, - che prevede una serie di concerti all'estero, pensati come occasioni per unire due eccellenze del Made in Italy: la cultura musicale e la cultura imprenditoriale. Questi appuntamenti concertistici, infatti, saranno anche ideali vetrine per tutte quelle aziende, enti e istituzioni interessati a sponsorizzare questi eventi, favorendo quindi la creazione di relazioni commerciali con i players presenti nei Paesi in cui gli ensemble saranno protagonisti utilizzando il linguaggio universale della musica, la popolarità di Verdi e il valore artistico degli ensemble coinvolti. Un percorso già inaugurato con un concerto dell'Orchestra dell'Opera Italiana a Colonia - con l'esibizione di un quintetto d'archi e flauto con Filippo Mazzoli al flauto, Gabriele Bellu al violino, Silvia Mazzon secondo violino, Pietro Scalvini alla viola e Luca Franzetti al violoncello - e che proseguirà nel biennio 2014/2015, prevedendo una serie di appuntamenti internazionali, comprendendo anche il Brasile del mondiali di calcio. Sinapsi

a.r.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Teatro Regio di Torino: due coristi feriti

classica

Il bolzanino Peter Paul Kainrath sarà il nuovo direttore del Klangforum Wien dal 2020

classica

Anche due prove aperte a Milano per la Filarmonica diretta da Riccardo Chailly