Vent'anni oltre il folk

Calexico, Hollie Cook, Mascarimirì Nux Vomica per l'Ariano Folk Festival

News
world
Che l'Italia non sia la terra dove la "world music" ha attecchito meglio, lo si sa. Allora fa ancora più notizia la sopravvivenza, e anzi la crescita, di un festival "folk" in senso molto lato, e per giunto non proprio al centro dei flussi turistici estivi, come è l'Ariano Folk Festival di Ariano Irpino. L'edizione 2015 è quella dei 20 anni, e si tiene dal 20 al 23 agosto dietro il titolo di "Frontera": il menu offre - il primo giorno - la black music di Hollie Cook, l'incontro fra gli El V & The Gardenhouse e i Sergent Garcia, i Batida del portoghese-angolano Pedro Coquenão e DJ Scratchy. Segue, il 22 agosto, Luca Bassanese e la Piccola Orchestra, i Tinturia, i Mascarimirì in un featuring di grande interesse con i Nux Vomica, sull'asse Salento-Nizza, e Lord Sassafrass. Chiusura con i portoghesi Dead Combo, l'Orkesta Mendoza e gli headliner Calexico. A margine, laboratori, spazi dedicati ai libri, all'arte, aperitivi, concerti pomeridiani, cinema...

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

world

Cinque date italiane per il maestro del nuovo tango, dal 25 novembre

world

Prima italiana per la nuova produzione dell'OPV, il 9 novembre a Roma

world

Gli ospiti del Premio Parodi: Amira Medunjanin, Luisa Cottifogli, Tenores di Bitti