Una prima per Dindo e Boccadoro

La stagione "I Concerti" del Teatro Regio di Torino

News
classica
Da Brahms a Boccadoro: è la stagione concertistica del Teatro Regio do Torino: 11 concerti (3 affidati alla Filarmonica Teatro Regio di Torino) dal 16 ottobre al 18 maggio. Inaugurazione con quattro concerti dedicati a Brahms (tutte le sinfonie e i concerti) con Gianandrea Noseda sul podio e solisti come Simon Trpceski, Marc-André Hamelin, Julian Rachlin, Ilya Gringolts, Enrico Dindo (nell'ambito del progetto "Aimez vous Brahms?" che coinvolge anche le altre istituzioni musicali torinesi). Tra i direttori ospiti Ottavio Dantone, Nicola Luisotti, Lu Jia, Yutaka Sado, Pinchas Steinberg. Conclusione il 18 maggio con una prima assoluta di Carlo Boccadoro, il Concerto per violoncello e orchestra commissionato dal Regio: solista Dindo, dirige Noseda.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Stuart Isacoff e Emanuele Arciuli per presentare due novità EDT in libreria

classica

Due operine tascabili e concerti di musica italiana, serba, spagnola ed inglese al festival marchigiano

classica

Ad Ancona due nuove produzioni per la stagione 2018: Cenerentola e Un ballo in maschera