Un pianoforte e un quintetto d'archi

Torino: il 31 maggio Cajkovskij e Rachmaninov in versione "da camera"

News
classica
Cajkovskij e Rachmaninov con un quintetto d'archi anziché con l'orchestra. E' l'originale proposta della rassegna "I fiori della musica" che il 31 maggio alle 16 alla Biblioteca "Andrea Della Corte" di Torino ( ingresso libero) propone "I concerti romantici per pianoforte ed orchestra in versione cameristica con quintetto d'archi: Cajkovskij e Rachmaninov". La pianista Francesca Carola (nella foto) esegue il "Concerto n.1 op.23" di Cajkovskij mentre la pianista Maria Pia Carola esegue il "Concerto n.2 op.18" di Rachmaninov, le accompagna il quintetto d'archi "Estro Armonico".

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Milano: una mostra curata da Pier Luigi Pizzi

classica

Sarà il nuovo sovrintendente dopo le dimissioni di Vergnano

classica

Fra le 12 nuove produzioni, lo Schreker allestito da Michieletto e Rodelinda diretta da Andrea Marcon