Tutti coristi per Mito

"Open Singing" il 10 settembre a Milano e l'11 a Torino

News
classica
Tutti coristi a Torino e a Milano per l'edizione 2016 di Mito Settembre Musica. Non solo ci saranno undici concerti ad ingresso gratuito con formazioni corali provenienti da tutta Italia il 10 settembre a Milano , l'11 settembre a Milano), ma la sera ci sarà l'Open Singing, dove tutti sono chiamati a cantare "aiutati" da un coro di professionisti. Una selezione delle partiture dei cori si può già scaricare qui: songbook «Non serve avere alcuna esperienza – spiega il direttore artistico Nicola Campogrande. Non serve saper leggere la musica. Al limite, non serve nemmeno saper leggere: anche i bambini più piccoli possono tranquillamente imparare a memoria le loro linee vocali. C’è infatti un coro guida, sul palcoscenico, che è lì per fare ascoltare ciò che va intonato da ogni singola voce (i soprani, i contralti, i tenori, i bassi). E c’è un direttore specializzato nel dirigere il pubblico: se ci fate caso, non dà infatti le spalle alla piazza, ma è invece rivolto ad essa. Ci sono, insomma, tutti gli elementi che consentono di fare musica tutti insieme, in modo semplice ma curato. Non si tratta di un semplice happening, al contrario: credo che si tratti di una riappropriazione necessaria, di un’occasione – e spero sia soltanto la prima di molte – affinché anche chi non ha mai avuto la fortuna di praticare la musica, e in particolare la musica classica, possa farlo. Perché parte della nostra identità passa di lì. E lo fa in modo forte, intenso, emozionante. Usare le nostre voci per essere ascoltatori e musicisti insieme mi sembra dunque un gesto di civiltà, e di bellezza, al quale spero che in molti vogliamo prendere parte».

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

L’Orchestra del Concertgebouw di Amsterdam annuncia i nomi dei direttori che sostituiranno Daniele Gatti dopo il suo licenziamento

classica

In un articolo del "Washington Post" al direttore italiano erano state mosse accuse di molestie sessuali, confermate da alcune orchestrali