Stefano Tempia "A voci spiegate"

Torino: la stagione dei 140 anni

News
classica
L'Accademia Corale Stefano Tempia di Torino festeggia i suoi primi 140 anni con il cartellone 2015/2016 "A voci spiegate" con quindici appuntamenti dal 16 novembre al 6 giugno 2016. Quattro i filoni della stagione ideata dal direttore artistico Guido Maria Guida (nella foto): "percorsi Corali" (oltre al Coro dell'Accademia, ci sono il Coro G, il Coro Giovanile Italiano, il Coro Maschile Coenobium, il Coro femminile Ensemble La Rose, il Coro Jubilate di Legnano); "I love barocco" (Dario Tabbia con Coro e Ensemble Barocco dell'Accademia dirige il "King Arthur" di Purcell, Sardelli propone Vivaldi, Andrea Bacchetti suona Bach e Mozart); "Giovani talenti" (il 30 novembre suonano Eduardo Dell'Oglio, violoncello, e Federico Tibone, pianoforte, il 16 maggio ci sarà il vincitore del Premio Stefano Tempia), "Eventi Unici" ("Tra Armeni a e Islam", dirige Guido Maria Guida, con pagine di Padre Komitas e Luis-Etienne -Ernest Reyer e "Bella la vita militar!" con brani di Haydn in collaborazione con l'Orchestra Filarmonica di Torino diretta da Filippo Maria Bressan). Tempia

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Teatro Regio di Torino: due coristi feriti

classica

Il bolzanino Peter Paul Kainrath sarà il nuovo direttore del Klangforum Wien dal 2020

classica

Anche due prove aperte a Milano per la Filarmonica diretta da Riccardo Chailly