Sile Jazz, fino a fine luglio

Inaugura il 9 giugno la rassegna organizzata da nusica.org in provincia di Treviso

News
jazz
"Oltre il confine": questo il tema di Sile Jazz 2016, che inaugura il 9 e 10 giugno a Quinto di Treviso e Badoere, e prosegue fino al 22 luglio, toccando dieci Comuni che circondano il corso del Sile, in provincia di Treviso (Casale sul Sile, Casier, Mogliano Veneto, Morgano, Preganziol, Quarto d'Altino, Quinto, Roncade, Silea, Treviso e Vedelago).

In cartellone Helga Plankensteiner Trio, Hyper (Nicola Fazzini, Alessandro Fedrigo, Luca Colussi) con Samuel Blaser e François Houle, il quartetto di Norbert Dalsass e quello di Max De Aloe, Enten Eller, l'interessante incontro fra Amir ElSaffar e l'Elettrofoscari Large Ensemble e molto altro ancora: rimandiamo al programma completo sul sito ufficiale.

Il festival è organizzato dall’associazione culturale nusica.org con, la direzione artistica di Alessandro Fedrigo, in collaborazione con Studio15_design, Fondazione Università Ca’ Foscari Venezia e la Scuola di musica “Thelonious Monk”. http://www.silejazz.com/2016/programma.html

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

jazz

Dal 1° luglio al 5 agosto, la prima volta con la partecipazione della Fondazione Musica per Roma

jazz

Il clou del festival in Franciacorta è il duo Peter Brötzmann - Hamid Drake, e il solo del sassofonista

jazz

Il pianista americano avrebbe dovuto ritirare il Leone d'Oro alla Carriera il prossimo 29 settembre