SEEYOUSOUND, musica al cinema

Torna per la terza edizione il festival torinese, dal 27 gennaio al 4 febbraio

News
oltre

Un festival giovane, in piena salute e in crescita: è questo SEEYOUSOUND, l'ultimo nato dei festival di cinema torinesi che, nel giro di appena tre edizioni, si è già saputo ricavare un proprio spazio e un proprio seguito. Presentato in conferenza stampa presso la Mole Antonelliana, il festival ha svelato contenuti e numeri: il valore stimato dell'edizione 2017 – che non riceve finanziamenti pubblici – è, secondo gli organizzatori, di 230 mila euro. La durata, rispetto alla scorsa edizione, raddoppia (da 4 a 9 giorni), e così la partecipazione di ospiti, film e giurati: 140 le notti di ospitalità in carico al festival, 68 ospiti da tutto il mondo.

Il festival è intitolato al rapporto fra cinema e musica, variamente interpretato: dai film musicali ai documentari, fino ai videoclip (oggetto di una apposita sezione). Oltre alla competizione (in tre sezioni: lungometraggi, corti e videoclip), il festival propone due rassegne internazionali fuori concorso: Into the groove «racconta di come la musica incarnandosi nei personaggi dei 6 film selezionati possa trasformare le esistenze, le storie e il mondo che li circonda» (fra i titoli in anteprima: Born to Be Blue di Robert Budreau con Ethan Hawke, dedicato alla vita di Chet Baker), mentre Trans-Global Express è un percorso «oltre i confini del mercato, degli stereotipi e dei pregiudizi». Di contorno, workshop, eventi vari, DJ set e una produzione originale dedicata a Syd Barrett.

Fra gli eventi da non perdere, l'inaugurazione del 27 gennaio con Liberation Day, film che racconta il concerto della band slovena dei Laibach in Corea del Nord: la proiezione sarà anticipata da un concerto in collaborazione con il Conservatorio di Torino (il cui programma rimane segreto: sarà dedicato a un film).

SEEYOUSOUND si tiene al Cinema Massimo dal 27 gennaio al 4 febbraio. Tutte le informazioni e il programma completo sul sito www.seeyousound.org.

"il giornale della musica" è media partner di SEEYOUSOUND per l'edizione 2017.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

oltre

Il 25 novembre a Forlì la settima edizione del Festival di Musica Contemporanea Italiana curato da Fabrizio Ottaviucci per Area Sismica

oltre

Dal 13 novembre a fine aprile la rassegna del Centro Santa Chiara, al Teatro Sanbàpolis

oltre

Aumento per il Fondo Unico per lo Spettacolo e estensione dell'Art Bonus