Rinasce il Concorso Paganini

Genova: Luisi è il direttore artistico

News
classica
Fabio Luisi è il nuovo direttore artistico del "Premio Paganini". L'importante Concorso violinistico ripartirà nel marzo 2015 dopo cinque anni di silenzio. Avrà cadenza triennale. Nato nel 1954, il Premio si è svolto regolarmente, tutti gli anni, fino al 2002 laureando violinisti come Accardo, Ghislin, Kremer, Kavakos, Isabelle Faust. Nel 2002 fu decisa la biennalizzazione e al 2010 risale l'ultima edizione. Chiuso per difficoltà economiche, il Premio ripartirà dunque nel 2015 con uno spostamento di calendario, dal consueto periodo autunnale (si è sempre svolto fra settembre e ottobre per consentire al vincitore di suonare il violino di Paganini nella giornata colombiana del 12 ottobre) alla primavera. r.i.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Il bolzanino Peter Paul Kainrath sarà il nuovo direttore del Klangforum Wien dal 2020

classica

Anche due prove aperte a Milano per la Filarmonica diretta da Riccardo Chailly

classica

Il soprano veronese è stata designata all’unanimità dal Consiglio di Indirizzo della Fondazione lirica Arena di Verona