Psiche va a Lucerna

Anticipato il tema del festival 2014

News
classica
'Psiche' sarà il tema del prossimo festival di Lucerna dal 15 agosto al 14 settembre 2014. Claudio Abbado e la Lucerne Festival Orchestra presentano due programmi dedicati interamente a Johannes Brahms, solisti la contralto Sara Mingardo e il pianista Maurizio Pollini. I Berliner Philharmoniker sotto la bacchetta di Simon Rattle interpretano la Passione secondo Matteo di Bach nella versione scenica firmata da Peter Sellars, affiancati dal Coro Radiofonico di Berlino e solisti come Magdalena Kožená, Mark Padmore e Christian Gerhaher. Altri ospiti del festival saranno, tra gli altri, Riccardo Chailly e la Gewandhausorchester di Lipsia con la Nona di Beethoven, l'Orchestre de l'Opéra de Paris guidata da Philippe Jordan in un programma con opere liriche di Richard Strauss per il suo 150° anniversario, Mariss Jansons e la Royal Concertgebouw Orchestra e Gustavo Dudamel con i Wiener Philharmoniker nonché solisti tra i quali Cecilia Bartoli, Isabelle Faust, Lang Lang e Anne-Sophie Mutter. Come 'artistes étoiles' si presentano il soprano canadese Barbara Hannigan e la violinista giapponese Midori. I giovani partecipanti della Lucerne Festival Academy eseguono il 'Ciclo Scardanelli' di Heinz Holliger, sotto la bacchetta del compositore che nel 2014 compie 75 anni.
Il festival di Pasqua sarà aperto il 5 aprile con un concerto in onore degli 85 anni di Bernard Haitink che dirige la Chamber Orchestra of Europe e il violoncellista Gautier Capuçon in un programma con brani di Schumann. Seguono Abbado e l'Orchestra Mozart, tra altro con la Sinfonia scozzese di Mendelssohn, nonché Dudamel e Andris Nelsons sul podio dell'Orchestra Sinfonica della Radio Bavarese, interpretando la Sesta di Beethoven e Parsifal di Wagner in forma concertante. Come tutti gli anni il festival di Pasqua si dedica in particolar modo alla musica sacra. In cartellone l'oratorio Belshazzar di Haendel eseguito dal Coro Accademico di Lucerna e la Giovane Filarmonica della Svizzera Centrale sotto la guida di Marcus Creed, la Missa Solemnis di Beethoven con András Schiff, il Coro Balthasar Neumann e la Cappella Andrea Barca e infine la Petite Messe Solennelle di Rossini con il Coro della Radio Bavarese guidato da Howard Arman.
Corina Kolbe

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Nicola Sani lascia “consensualmente” l’incarico; proposto come sostituto Fulvio Macciardi

classica

Il pianista Andrea Lucchesini sarà il nuovo direttore artistico dell'Accademia Filarmonica Romana

classica

Otto produzioni operistiche e un ricchissimo programma di concerti fino al 30 agosto