Premio Ciampi a Livorno

Serata conclusiva il 26 ottobre, nei cinquant'anni di Piero Litaliano

News
pop
Diciannovesima edizione per il Premio Ciampi, che si conclude il 26 ottobre a Livorno, nei cinquant'anni dalla prima incisione di Piero Ciampi, all'epoca Piero Litaliano. Il Premio celebra dunque quel primo, decisivo disco affidandone i brani a molti fra gli artisti invitati: fra questi, sul palco del Teatro Goldoni, per la serata finale di sabato 26, Paolo Jannacci (che presenterà il suo tributo al padre Enzo), Bobo Rondelli, Ginevra di Marco, il trio Carlone-Li Calzi-Righeira, Gatti Mezzi, Sinfonico Honolulu, Letti Sfatti, Sara Loreni, oltre ai vincitori 2013, Antonio Maldestro (concorso nazionale - nella foto), Giulia Mazzoni (miglior cover di Ciampi) e Luigi Mariano (premio speciale). Gli artisti sono anche coinvolti in una produzione discografica curata dal Premio stesso: «Per molti anni abbiamo chiesto alle case discografiche che detenevano i diritti dei brani di Ciampi di ristampare su cd gli album dell'artista, ormai introvabili» ha spiegato il direttore artistico Franco Carratori. «Oggi il Premio Ciampi ha deciso di curare direttamente il recupero degli stessi brani facendoli interpretare da musicisti legati alla rassegna».

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

pop

È morto il compositore e arrangiatore, Premio Oscar nel 1996 e fra i maestri della canzone italiana

pop

Dopo la laurea honoris causa a Pavia, anche l’Università di Parma celebra il cantautore di Asti

pop

Torna in tour in Italia Nick Cave con i Bad Seeds: date a Padova, Milano e Roma