Paul Simon annuncia l'addio alle scene

Paul Simon si ritirerà dall'attività live al termine del Farewell Tour: le ragioni in una lettera

News
pop
Paul Simon addio alle scene

Paul Simon ha annunciato con una lettera, resa pubblica dal suo profilo Facebook, il suo ritiro dalle scene al termine del prossimo Farewell Tour.

Simon, che ha 76 anni, ha spiegato: «Mi sono spesso chiesto come ci si sente ad arrivare a un punto in cui si considera di portare alla sua fine naturale la propria carriera di performer. Ora lo so: è un po' inquietante, esilarante a tratti, e in parte è un sollievo». Simon ha spiegato di amare ancora la sua professione: «la mia voce è ancora forte», e «penso alla musica costantemente». Nella sua decisione di ritirarsi ha pesato la morte, nello scorso dicembre del suo chitarrista Vincent N'guini, insieme alla volontà di stare al fianco della sua famiglia e di sua moglie: «i viaggi e il tempo lontano da loro è un prezzo che si sottrae dalla gioia del suonare».

Simon, tuttavia, non chiude definitivamente la porta, e annuncia che farà ancora date, «auspicabilmente in contesti acustici», per beneficienza.

Il Farewell Tour comincierà il 16 maggio prossimo da Vancouver, con una ventina di date in Nord America e 9 in Europa (toccherà Svezia, Norvegia, Danimarca, Belgio, Olanda, Regno Unito e Irlanda). Ultima data a Londra il 15 luglio.

Di seguito la lettera pubblicata da Paul Simon.

Paul Simon, addio alle scene

 

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

pop

A Motta il premio per il miglior album in assoluto

pop

A sorpresa l'annuncio: il numero in edicola sarà l'ultimo della storica rivista, nata nel 1977

pop

Ai primi di luglio i vincitori assoluti, dal 18 al 20 ottobre il Premio Tenco a Sanremo