Orozco-Estrada sostituisce Harnoncourt

Il colombiano dirigerà la IX Sinfonia di Beethoven a Salisburgo

News
classica
Sarà Andrés Orozco-Estrada a sostituire Nikolaus Harnoncourt alla guida del Concentus Musicus Wien per la IX Sinfonia di Ludwig van Beethoven in programma il prossimo 25 luglio al Festival di Salisburgo. La sostituzione si è resa necessaria dopo il ritiro di Nikolaus Harnoncourt da tutti gli impegni artistici annunciato lo scorso 5 dicembre in occasione del suo 86° compleanno. Il direttore austriaco non potrà quindi proseguire l'esplorazione di alcuni dei pezzi fondamentali di Beethoven con la sua orchestra intrapresa al festival da due anni. Riconoscimento importante per il giovane direttore colombiano, attuale direttore principale dell'Orchestra Sinfonica della Radiotelevisione di Francoforte e direttore musicale della Houston Symphony nonché direttore principale ospite della London Philharmonic Orchestra, che ha dichiarato: "È un onore per me dirigere questo concerto. Il Maestro Harnoncourt e il Concentus Musicus Wien hanno cambiato e arricchito la storia della musica con le loro interpretazioni. Per quanto mi riguarda, Harnoncourt e il suo ensemble sono grandi fonti di ispirazione." La presenza al festival di Orozco-Estrada era già in programma per "Il templario" di Otto Nicolai alla testa dei Wiener Philharmoniker, impegno che resta confermato. Una curiosità: la parabola di Harnoncourt al Festival di Salisburgo si è aperta e chiusa nel segno di Beethoven e della sua "Missa solemnis", eseguita nel 1992 con la Chamber Orchestra of Europe per il suo debutto al festival e la scorsa estate con il Concentus Musicus.

s.n.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

La scomparsa del baritono: aveva 55 anni

classica

Napoli: Fanciulla del West diretta da Valčuha

classica

Nicola Sani lascia “consensualmente” l’incarico; proposto come sostituto Fulvio Macciardi