Nuoro Jazz, corsi e concerti

Dal 23 agosto al 2 settembre tornano per l'edizione numero 28 i seminari sardi

News
jazz
Nuoro Jazz è ormai una certezza dell'estate sarda (e italiana), sia per la didattica sia per l'offerta artistica. Le date da segnare in calendario per il 2016 sono quelle dal 23 agosto al 2 settembre. I nomi – oltre al corpo docente, che comprende Emanuele Cisi (sax), Dado Moroni (pianoforte), Marcella Carboni (arpa jazz), Bebo Ferra (chitarra), Paolino Dalla Porta (contrabbasso), Stefano Bagnoli (batteria), Enrico Merlin (storia del jazz), Francesca Corrias (canto), Salvatore Maltana (propedeutica e musica d'insieme), Giovanni Agostino Frassetto (tecnica dell'improvvisazione) e Fulvio Sigurtà (tromba e flicorno) – sono quelli di Joe Lovano (che terrà anche una masterclass), Franca Masu (cui è affidata la consueta masterclass sulla musica tradizionale della Sardegna), Max De Aloe (che terrà per la prima volta il corso di armonica cromatica) e Maria Pia De Vito. La direzione è affidata, per il terzo anno, a Roberto Cipelli.

In parallelo ai corsi, come sempre, la ricca programmazione di concerti a Nuoro e in quattro centri della provincia, Onanì, Orosei, Posada e Oliena. Programma completo e informazioni sulle modalità di iscrizione si trovano sul sito dell'Ente Musicale di Nuoro.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

jazz

La selezione del jazz del mese secondo i giornalisti dello Europe Jazz Network

jazz

Addio al musicista americano, fondatore della AACM

jazz

Fino al 12 dicembre ParmaJazz, il festival diretto da Roberto Bonati