Nelsons al posto di Abbado a Lucerna

Sarai lui a dirigere in agosto la Lucerne Festival Orchestra "orfana"

News
classica
Il prossimo agosto il lettone Andris Nelsons salirà sul podio della Lucerne Festival Orchestra, rimasta senza direttore dopo la recente scomparsa del suo fondatore Claudio Abbado. Il festival di Lucerna ha comunicato oggi che il direttore lettone dirigerà l'orchestra in due programmi con opere di Johannes Brahms, che lo stesso Abbado aveva scelto per i suoi concerti estivi. «Siamo straordinariamente soddisfatti di aver trovato un accordo con uno dei direttori più importanti dei nostri tempi per i concerti della Lucerne Festival Orchestra - dichiara il sovrintendente Michael Haefliger -. Inoltre siamo molto felici che possiamo presentare i programmi con opere di Brahms, ideati da Claudio Abbado. Così il ricordo del fondatore della Lucerne Festival Orchestra sarà mantenuto vivo anche nel programma artistico del festival». Il concerto di apertura del 15 agosto e quello del 16 agosto prevedono la Serenata No. 2 in la maggiore, la Rapsodia per contralto, coro maschile e orchestra con la solista Sara Mingardo e la Sinfonia No. 2 in re maggiore. Il 22 e 24 agosto saranno invece eseguiti il Concerto per pianoforte No. 1 in re minore con Maurizio Pollini e la Sinfonia No. 3 in fa maggiore.
Corina Kolbe

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Nicola Sani lascia “consensualmente” l’incarico; proposto come sostituto Fulvio Macciardi

classica

Il pianista Andrea Lucchesini sarà il nuovo direttore artistico dell'Accademia Filarmonica Romana

classica

Otto produzioni operistiche e un ricchissimo programma di concerti fino al 30 agosto