Metastasio Jazz al via

Dal 2 febbraio, con due conferenze e tre concerti

News
jazz
Tre concerti e due conferenze - a cura del direttore artistico della manifestazione, Stefano Zenni - per Metastasio Jazz 2014: si comincia il 2 febbraio con la conferenza "I colori del jazz da camera" (il secondo incontro sarà invece dedicato al piano trio, e si terrà il 16 febbraio). Di grande livello i concerti, intorno al concetto di "chamber jazz": l'Open Combo di Silvia Bolognesi (Piero Bittolo Bon al sax alto, flauto e clarinetto, Cristiano Arcelli al sax soprano, Rossano Emili al sax baritono, clarinetto, Tony Cattano al trombone, Pasquale Mirra al vibrafono, Silvia Bolognesi al contrabbasso, Andrea Melani alla batteria e Simone Padovani alle percussioni), il 10 febbraio presso il Teatro Fabbricone; il duo Antonello Salis / Michel Portal, il 24 febbraio al Metastasio; e il Brad Mehldau Trio, il 3 marzo ancora al Metastasio.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

jazz

Dal 23 al 25 marzo la rassegna della riviera del Brenta, con Plankton di Helga Plankensteiner e Hyper+ con Amir ElSaffar

jazz

Comincerà il 7 aprile Cremona Jazz, la rassegna curata da Gianni Azzali presso il Museo del Violino

jazz

Un programma composito, articolato in varie sezioni e iniziative collaterali, invade Bergamo alta e bassa dal 18 al 25 marzo