Lucerna ricorda Boulez

Il 20 marzo un concerto in memoria del compositore

News
classica
Lucerna ricorderà il compositore e direttore francese Pierre Boulez scomparso lo scorso 5 gennaio con un concerto in programma il 20 marzo. Il concerto, diretto da Matthias Pintscher, vedrà impegnati gli alunni dell’Accademia del Festival di Lucerna fondata da Boulez con Michael Haefliger che per l’occasione si ritroveranno nella cittadina svizzera per ricordare il grande maestro. Creata nel 2003 con l’obiettivo di avvicinare i giovani musicisti alla musica del XX e XXI secolo, l’Accademia ha coinvolto finora più di 1000 partecipanti diventando uno dei pilastri del Festival Estivo. Il programma del concerto comprenderà Don da Pli selon pli e il Portrait de Mallarmé con il soprano Yeree Suh oltre ai Tre pezzi per orchestra op. 6 di Alban Berg e La sagra della primavera di Igor Stravinsky e in chiusura Mémoriale (…explosante-fixe… Originel) dello stesso Boulez. All’interno del concerto, Wolfgang Rihm, neo-direttore artistico dell’Accademia, terrà un discorso commemorativo. L’incasso del concerto andrà a beneficio dell’Accademia del Festival di Lucerna.

s.n.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Nicola Sani lascia “consensualmente” l’incarico; proposto come sostituto Fulvio Macciardi

classica

Il pianista Andrea Lucchesini sarà il nuovo direttore artistico dell'Accademia Filarmonica Romana

classica

Otto produzioni operistiche e un ricchissimo programma di concerti fino al 30 agosto