Lomax a Genova

Una mostra a Palazzo Ducale raccoglie le foto che lo studioso inglese scattò nel suo viaggio italiano

News
world
Fra il 1954 e il 1955 Alan Lomax attraversò l'Italia insieme a Diego Carpitella per registrare gli interpreti della musica popolare italiana. Il risultato di quelle ricerche costituisce ancora un monumento dell'etnomusicologia mondiale. Ma Lomax, oltre a usare il registratore, scattava anche foto: alcune sono state raccolte nel libro L'anno più felice della mia vita, uscito per Il Saggiatore nel 2008, firmato dall'etnomusicologo Goffredo Plastino. E alcune sono in mostra a Genova, a Palazzo Ducale, fino al 27 settembre. La mostra 1954-1955 Alan Lomax in Italia è curata da Goffredo Plastino e Laura Parodi, è aperta dal martedì al venerdì dalle 15 alle 19 (sabato e domenica dalle 10 alle 19) ed è a ingresso libero. Per informazioni, il sito di Palazzo Ducale.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

world

Prima italiana per la nuova produzione dell'OPV, il 9 novembre a Roma

world

Gli ospiti del Premio Parodi: Amira Medunjanin, Luisa Cottifogli, Tenores di Bitti

world

Annunciati i 10 concorrenti del Premio sardo, dal 12 al 14 ottobre a Cagliari