La Messa di Mascagni

Il 14 settembre al Teatro Sociale di Mantova

News
classica
Anticipando di un anno la ricorrenza della morte di Pietro Mascagni (1863 - 1945), e posticipandone ancora di uno quello della nascita, il Conservatorio di Musica "Lucio Campiani" di Mantova produce la Messa di Gloria in fa maggiore, per soli, coro e orchestra, scritta da Mascagni nel 1888. Il progetto nasce da un'idea di Domenico Tondo, docente di Esercitazioni orchestrali nello stesso Conservatorio con la collaborazione dell'Istituto Superiore di Studi Musicali "P. Mascagni" e della Società Corale omonima, entrambi di Livorno. L'esecuzione della Messa avverrà il 14 settembre (ore 18) al Teatro Sociale di Mantova, in occasione dell'inaugurazione della nuova facciata del Teatro; protagonisti Cosimo Vassallo (tenore), Paolo Ruggero (baritono), Orchestra e Coro del Conservatorio di Musica "Lucio Campiani"di Mantova con strumentisti e coristi aggiunti dalle compagini livornesi, direzione di Domenico Tondo. La Messa verrà poi eseguita a Livorno (21 settembre, Chiesa di Sant'Andrea) e a Lucca (7 dicembre, Chiesa de' Servi); entrambi i concerti toscani inizieranno alle ore 18. Quello di Lucca è possibile grazie all'interessamento ed al mecenatismo di Andrea Colombini, presidente e direttore del festival "Puccini e la sua Lucca", realizzando un felice connubio tra pubblico e privato. L'esecuzione della Messa sarà proprio nel giorno della nascita di Pietro Mascagni, è la prima volta in assoluto che la Messa di Gloria mascagnana si esegue a Lucca.In programma c'è anche l'Intermezzo da Cavalleria rusticana in versione filologica, cioè mondato dalle dinamiche consolidate in orchestra dalla prassi esecutiva e riportato a quelle originali scritte di pugno dallo stesso Mascagni nella stesura per canto e pianoforte del 1888 (stesso anno di composizione della Messa di Gloria); la nuova ricostruzione filologica trasportata in orchestra è del direttore, Domenico Tondo: molti spunti melodici contenuti nella Messa, furono poi trasferiti da Mascagni in Cavalleria rusticana. Info tel 03761974836.

Roberto Del Nista

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

La scomparsa del baritono: aveva 55 anni

classica

Napoli: Fanciulla del West diretta da Valčuha

classica

Nicola Sani lascia “consensualmente” l’incarico; proposto come sostituto Fulvio Macciardi