Il Teatro Regio per il Nepal

L'11 giugno a Torino

News
classica
Giovedì 11 giugno ore 20.30 al Teatro Regio, Gianandrea Noseda sul podio dell'Orchestra del Teatro Regio, il Coro del Teatro Regio e il Coro di voci bianche del Regio e del Conservatorio "G. Verdi" diretti da Claudio Fenoglio, e i piccoli musicisti e cantori delle Pequeñas Huellas, daranno vita a un concerto di solidarietà a favore della popolazione del Nepal, tragicamente colpita dal terremoto dello scorso 25 aprile. I fondi raccolti andranno alla ONLUS Friuli Mandi Nepal Namastè, un'associazione di volontari presente in Nepal da più di un decennio, e saranno destinati alla costruzione di otto aule della Mahendrodaya School Mulpani, del distretto di Dhading, che ospiteranno il kindergarden della scuola. I lavoratori del Teatro Regio e il Circolo Ricreativo Culturale e Sportivo del Teatro Regio hanno promosso il concerto di solidarietà dell'11 giugno, che si aggiunge alla raccolta di offerte spontanee già avviata durante le recite di Hänsel e Gretel e in programma anche per le recite di Faust - in scena dal 3 al 14 giugno - durante le quali saranno presenti nel foyer due teche per la raccolta delle offerte. L'Orchestra del Teatro Regio diretta da Gianandrea Noseda, eseguirà la Sinfonia n. 29 K 201 di Mozart; il Coro del Teatro, insieme al Coro di voci bianche del Regio e del Conservatorio "G. Verdi", diretti e accompagnati al pianoforte da Claudio Fenoglio, eseguiranno pagine corali di Brahms, Sarasola, Humperdinck e Bizet; infine, i ragazzi del coro e dell'orchestra delle Pequeñas Huellas eseguiranno tre celebri brani appositamente adattati: Volare, Can You Hear Me e Todo cambia. Biglietti a € 15 in vendita alla Biglietteria del Teatro Regio.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Nicola Sani lascia “consensualmente” l’incarico; proposto come sostituto Fulvio Macciardi

classica

Il pianista Andrea Lucchesini sarà il nuovo direttore artistico dell'Accademia Filarmonica Romana

classica

Otto produzioni operistiche e un ricchissimo programma di concerti fino al 30 agosto