"Il Sistema" in Lombardia

Fino al 23 novembre concerti e incontri per conoscerlo meglio

News
classica
Si terrà tra Milano e Cremona, dal 18 al 23 novembre, la prima "Settimana del Sistema in Lombardia". Referenti locali e internazionali del "Sistema Orchestre e Cori Giovanili e Infantili in Italia" illustreranno gli importanti risultati raggiunti in Lombardia. Il progetto vuole offrire l'opportunità per condividere le prospettive future e per visitare i nuovi spazi per le attività didattiche e organizzative del Sistema, messi a disposizione e ristrutturati dalla Fondazione Pasquinelli. Il programma si è aperto lunedì 18 novembre con la visita a Cremona agli atelier di liuteria di Luisa Campagnolo e Francesco Toto (con Rajae Riyane e Adil Dalouh, giovani stagisti provenienti da Tetouan, Marocco) per proseguire a Milano, giovedì 21 e sabato 23, al Teatro Dal Verme (stagione dei Pomeriggi), con i due concerti della FuturOrchestra diretti da Manuel López Gómez e con la partecipazione del pianista Jeffrey Swann (in programma, l'Ouverture da La Clemenza Di Tito e il Concerto per pianoforte e orchestra K 449 di Mozart e la Quinta Sinfonia di Beethoven). Bambini e ragazzi dei Nuclei sperimentali e delle Scuole avranno la possibilità di assistere gratuitamente alla prova generale del concerto (Teatro Dal Verme, giovedì 21 alle ore 16, prenotandosi e fino a esaurimento posti). Venerdì 22, presso la sede di Corso Magenta 42, aperta ai Nuclei, alle famiglie e agli operatori, ci sarà l'inaugurazione delle attività musicali, con la partecipazione della PYO - Pasquinelli Young Orchestra - diretta da Carlo Taffuri. Ideato nel 2011 su ispirazione di "El Sistema" venezuelano fondato nel 1975 da José Antonio Abreu, il "Sistema delle Orchestre e dei Cori Giovanili e Infantili in Italia" è un progetto lanciato da Claudio Abbado. "Sistema" offre a bambini e giovani la possibilità di accedere gratuitamente a una formazione musicale collettiva ed è istituito sia su base regionale, nel rispetto dei diversi contesti locali, sia a livello nazionale, con l'apposito Comitato ONLUS fondato dalla Scuola di Musica di Fiesole e da Federculture.
 FuturOrchestra raduna i migliori elementi dei nuclei lombardi e rappresenta una delle prime realizzazioni nell'ambito del "Sistema" in Lombardia. Attualmente composta da circa 40 bambini e adolescenti provenienti da vari complessi già attivi a Milano, FuturOrchestra aspira ad essere complesso di riferimento, pietra miliare di un percorso sociale e culturale, traguardo di crescita per i migliori giovani musicisti in formazione. L'attività di FuturOrchestra è sostenuta dalla Fondazione Pasquinelli, primo partner del Sistema in Lombardia, dal Teatro Dal Verme e dalla Fondazione Antonio Carlo Monzino. (Info: 347 6564430, info@song-lombardia.net)
Maddalena Schito

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Il 26 giugno nel Ridotto dei Palchi "Claudio Abbado e la riscoperta di Fierrabras", un incontro per ricordare la rinascita moderna dell'opera nel 1988 a Vienna

classica

Presentata la nuova stagione del Palau de les Arts

classica

Un grave lutto ha colpito la IUC e tutto il mondo musicale romano e italiano