Il Premio Puccini a Kaufmann

Torre del Lago premia il tenore

News
classica
A Jonas Kaufmann sarà assegnato il Premio Puccini edizione 2015. Il riconoscimento è assegnato annualmente dalla Fondazione Festival Pucciniano ad artisti la cui carriera sia contraddistinta da particolari interpretazioni dei lavori di Giacomo Puccini. Il tenore riceverà la statuetta il 18 dicembre 2015 (Auditorium Enrico Caruso, ore 19.30) nell'ambito della stagione invernale del Mese Pucciniano, promossa dalla Fondazione Festival Pucciniano. Il "Puccini" si aggiunge agli altri riconoscimenti di cui è insignito Kaufmann: "Cavaliere de l'Orde de l'Art et des Lettres", del Ministro della Cultura francese Frédéric Mitterand; "Singer of the Year", dalle riviste di musica classica "Opernwelt"; "Diapason" e "Musical America", nonché dalle giurie di "Echo-Klassik" a "Opera International Awards"(Londra 2013). Adesso Kaufmann è impegnato in una tournée internazionale con il concerto "Nessun dorma", di cui ha inciso un cd per la Sony Classical; inoltre è protagonista del film An evening with Puccini, diretto da Brian Large. «È un grande onore poter premiare con il nostro massimo riconoscimento la carriera di un interprete straordinario qual è Jonas Kaufmann - dichiara il presidente della Fondazione Alberto Veronesi - sarà un onore accoglierlo a Torre del Lago e testimoniare con la consegna di questo Premio tutta la nostra riconoscenza e gratitudine per aver saputo con il suo ultimo disco Nessun Dorma con l'Orchestra dell'Accademia di Santa Cecilia, diretta da Antonio Pappano registrato a Roma per Sony Classical e il film An evening with Puccini prodotto da Star Alliance diretto da Brian Large e previsto nei cinema italiani il 23 febbraio 2016 con relativa uscita in DVD/Blu Ray sempre per Sony Classical, far conoscere a tutto il mondo la sua speciale passione per il repertorio Pucciniano. Ho avuto il piacere di dirigere Kaufmann -continua Veronesi - in una straordinaria Adriana Lecouvreur alla Carnegie Hall di New York nel 2011 e mi auguro che presto potremo ascoltarlo interpretare Puccini sul palcoscenico del nostro teatro in riva al Lago di fronte alla casa del Maestro.» In occasione della cerimonia di consegna, il tenore interagirà con i giovani artisti del Festival Puccini. Il Mese Pucciniano inizia il 29 novembre con la commemorazione della scomparsa di Puccini; in seguito sono previsti numerosi appuntamenti musicali in programma sino al Puccini Day del 22 dicembre.

Roberto Del Nista

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Nicola Sani lascia “consensualmente” l’incarico; proposto come sostituto Fulvio Macciardi

classica

Il pianista Andrea Lucchesini sarà il nuovo direttore artistico dell'Accademia Filarmonica Romana

classica

Otto produzioni operistiche e un ricchissimo programma di concerti fino al 30 agosto