Il Comunale di Bologna cambia sovrintendente

Nicola Sani lascia “consensualmente” l’incarico; proposto come sostituto Fulvio Macciardi

News
classica
Sani lascia il Comunale di Bologna
Il Teatro Comunale di Bologna

Nicola Sani era alla sovrintendenza del Teatro Comunale di Bologna dal febbraio 2015 (dove precedentemente era stato Direttore Artistico), ma al termine del Consiglio di Indirizzo di ieri 14 novembre 2017, il Sindaco e Presidente della Fondazione del Teatro Comunale di Bologna Virginio Merola ha annunciato che si è deciso per la risoluzione consensuale del contratto del Maestro Sani.

«Abbiamo risposto alla necessità del Teatro – ha dichiarato Merola – di contare su una presenza costante e interamente dedicata al ruolo di Sovrintendente, permettendo in questo modo al Maestro Sani di seguire e sviluppare pienamente le sue attività in campo artistico». 

Nicola Sani ha garantito che continuerà a svolgere le attività correnti in attesa della nuova nomina, per la quale è stato proposto Fulvio Macciardi. Violinista, nato nel ’58, ricopre dal 2008 la carica di Direttore Area Artistica del teatro bolognese.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Premiati anche i compositori Timothy McCormack e Oriol Saladrigues

classica

La cinquantacinquesima edizione del festival dal 18 aprile al 16 giugno

classica

De Nationale Opera presenta nuovi lavori di Adams, Kurtág, Hamel, Dennehy e un’antologia di LICHT di Stockhausen accanto a numerosi classici