Il cartellone di Ravello

La lunga stagione del festival

News
classica
Sessantadue edizioni finora realizzate, dodici anni di organizzazione affidati a Fondazione Ravello, cinquanta e più gli eventi in programmazione quest'anno e 2,4 milioni di budget per la sola sezione estiva del festival; queste le cifre con cui si presenta l'edizione 2014 del Festival di Ravello. Il direttore artistico Stefano Valanzuolo ne ha illustrato il programma, che si apre il 21 giugno nell'auditorium Oscar Niemeyer con uno spettacolo dedicato alle musiche legate all'opera di Eduardo De Filippo, affidato all'inedita coppia costituita da Isa Danieli e Danilo Rea. Sei giorni dopo arriva a Ravello Dulce Pontes, poi il programma diventa sempre più fitto, fino a raggiunge una cadenza quotidiana nel pieno dell'estate. Tra gli ospiti Pino Daniele, Chick Corea, Gli Archi dell'Accademia di Santa Cecilia diretti da Luigi Piovano, Burt Bacharach, la London Symphony Orchestra con Daniel Harding, Maria Pia De Vito in Il Pergolese, il Kronos Quartet, Fabrizio Bosso, l'Orchestra del Teatro "Carlo Felice" di Genova diretta da Alvise Casellati per il concerto dell'alba sul belvedere di Villa Rufolo, che accoglie anche la Filarmonica del Teatro Regio di Torino con Gianandrea Noseda e Evelyn Herlitzius per il tradizionale concerto wagneriano. E ancora l'Orchestre National de France con Daniele Gatti, Martha Argerich e l'Orchestra Giovanile dello Stato di Bahia, l'Orchestra del Teatro San Carlo diretta da Juraj Valcuha, e tantissimi altri che è impossibile elencare. E c'è anche una mostra dedicata a Tony Cragg. Nei progetti quella estiva diventerà solo una sezione del festival, che col tempo si allargherà fino a coprire l'intero anno. Sarà anche varato un quotidiano online della Fondazione Ravello (Magazine) con tutte le informazioni sull'offerta culturale e turistica della costiera amalfitana (Ravellofestival)
m.m.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Nicola Sani lascia “consensualmente” l’incarico; proposto come sostituto Fulvio Macciardi

classica

Il pianista Andrea Lucchesini sarà il nuovo direttore artistico dell'Accademia Filarmonica Romana

classica

Otto produzioni operistiche e un ricchissimo programma di concerti fino al 30 agosto