Gianni Borgna 1947-2014

La morte dell'intellettuale e critico romano

News
oltre
Studioso di cinema, sociologo e storico della musica (sua una fondamentale Storia della canzone italiana), intellettuale, operatore culturale, politico: Gianni Borgna è morto oggi dopo una malattia. Il suo nome è legato da sempre al centrosinistra laziale. Aveva ricoperto, fra i molti, il ruolo di presidente della Commissione Cultura della Regione Lazio, assessore alla Cultura del Comune di Roma, presidente della Fondazione Musica per Roma. La camera ardente sarà allestita in Campidoglio il 21 febbraio, dalle 11 alle 18.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

oltre

La seconda edizione di Genius Loci nel Complesso Monumentale di Santa Croce a Firenze il 20 e 21 settembre

oltre

Fino al 23 settembre il Festival ArteScienza prosegue a Roma con un'installazione di Ondřej Adámek

oltre

Dal 15 settembre al 3 novembre tra Friuli Venezia Giulia, Austria e Slovenia