Fumo nuovo presidente Cidim

Eletto all'unanimità dall'assemblea dei soci

News
classica
L'assemblea dei soci del Cidim, su proposta di Luigi Corbani che ha rimesso il mandato, ha eletto all'unanimità Lucio Fumo nuovo Presidente del Cidim. Lucio Fumo ha iniziato ad interessarsi all'organizzazione di spettacoli nel 1963, promuovendo il primo concerto Jazz a Pescara, con Gato Barbieri. Nel 1967 ha fondato insieme a Ennio Flaiano ed altri la Società del Teatro e della Musica di Pescara, di cui è stato segretario, vice presidente e quindi presidente dal 1987, organizzando oltre 1.200 concerti e più di 1.400 rappresentazioni teatrali. Ideatore e direttore artistico di Pescara Jazz dal 1969 ne ha curato 41 edizioni. Entrato a far parte del Consiglio Direttivo del Cidim il 28 ottobre 2008 ne ha ricoperto la carica di Vice presidente. In una dichiarazione il neo presidente ha ringraziato Luigi Corbani e tutti i soci per la fiducia accordata e, nel ricordare la figura di Francesco Agnello, storico Presidente del Cidim, ha assicurato tutto il suo impegno nel proseguire l'importante azione di promozione svolta dall'ente a favore della musica, in particolare l'impegno relativo alla circolazione dei solisti e dei gruppi musicali italiani in patria e all'estero.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Nicola Sani lascia “consensualmente” l’incarico; proposto come sostituto Fulvio Macciardi

classica

Il pianista Andrea Lucchesini sarà il nuovo direttore artistico dell'Accademia Filarmonica Romana

classica

Otto produzioni operistiche e un ricchissimo programma di concerti fino al 30 agosto