Firenze: musica blu

Tempo Reale: omaggio alla Francia

News
classica
Blu come il blu del tricolore francese che in queste settimane ci sta tanto a cuore, ecco a Firenze la tre giorni di "Musica blu", una nuova iniziativa di Tempo Reale (16-17-18 dicembre) all'Istituto Francese di Firenze in Piazza Ognissanti, con un focus particolare sulla la musica contemporanea dei cugini d'oltralpe, su nuovi teatri immaginari e sul rapporto fra musica e gesto. Si comincia con il dialogo fra il compositore francese Gilbert Nouno e la regista tedesca Françoise Berlanger, il cui lavoro comune si esprime in questa rassegna con un concerto-spettacolo che unisce piano, voce e live electronic dal titolo "Paysage/d'azione" (16, ore 20, con Anna Romano, attrice, Frauke Aulbert, soprano, Fuminori Tanada, pianoforte, Gilbert Nouno, live electronics, Françoise Berlanger, regìa). Il 17 c'è la performance "Solo piano con donna #1" che vede insieme Caterina Poggesi, pianista e non solo con una lunga esperienza nel contemporaneo, e Oumoulkhairy Carroy, pianista e insegnante di musica da camera di origine franco-senegalese, ideatore di questa narrazione intorno al pianoforte e alla sua interprete (17, ore 20). Per finire, il 18, una nuova tappa del progetto KLANG di Tempo Reale dedicato alla sperimentazione, in cui a presentare il loro lavoro di ricerca nell'ambito della musica elettronica saranno Andrea Borghi, Giovanni Lami, Francesco Brasini (18, ore 19). Ingresso 5, info 055717270, prenotazioni@temporeale.it

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Nicola Sani lascia “consensualmente” l’incarico; proposto come sostituto Fulvio Macciardi

classica

Il pianista Andrea Lucchesini sarà il nuovo direttore artistico dell'Accademia Filarmonica Romana

classica

Otto produzioni operistiche e un ricchissimo programma di concerti fino al 30 agosto