Firenze AntiCOntemporaneo

La rassegna dell'Homme Armé

News
classica
Dopo la serata inaugurale dedicata a David Lang, l'edizione 2014 (30 giugno - 16 luglio) della rassegna AntiCOntemporaneo dell'Homme Armé, prosegue nella centralissima sala di S. Apollonia, come di consueto scandita in due appuntamenti, alle 20 e alle 21,30. Il 7 luglio troviamo uno dei curiosi incroci tipici di AntiCOntemporaneo, "Dal Tamigi al Mississippi" ossia le musiche di due omonimi a distanza di tre secoli, Robert Johnson, musicista shakespeariano l'uno, bluesman l'altro. Il 10 luglio focus sul "disegno ritmico" nella musica elettronica e nel repertorio clavocembalistico con Tempo Reale e con il clavicembalista Francesco Corti che accosterà Scarlatti ed Haydn a Ligeti. Infine il 16 luglio la fortunatissima formula delle ultime edizioni, il Madrigal Mistery Tour (ossia John Dowland e i Beatles nelle trascrizioni antichizzanti di Gian Luca Lastraioli), torna per una parte seconda con tanto di approdo discografico e anche con le canzoni del cantautore fiorentino Paolo Hollesch, morto nel 2012. Homme

e.t.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

La sonata verrà eseguita al Festival Toscano di Musica Antica il 30 agosto

classica

A Lucca "Per sogni e per chimere"

classica

Presentato a Salisburgo il programma del Festival di Pentecoste 2019