Enzo Avitabile al Premio Loano

Il programma del Premio per la musica tradizionale, dal 26 al 28 luglio in Liguria

News
world

Dopo l'annuncio dei premi la settimana scorsa, il Premio Nazionale Città di Loano per la musica tradizionale italiana, organizzato dall'Associazione Compagnia dei Curiosi in collaborazione con l'Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Loano, svela ora il programma completo.

Il cartellone per questo 2017 si compatta su soli tre giorni, sotto il titolo In Viaggio, con un attenzione particolare alle musiche popolari e al loro movimento, nello spazio e nel tempo.

L'apertura, il 26 luglio, spetta alla vincitrice del Premio per il Miglior Album del 2016, Rachele Colombo, che presenterà il suo Cantar Venezia (QUI la recensione) nel Chiostro di Sant’Agostino.

Dal 27 il Premio Loano si sposta negli spazi dell'Arena Estiva Giardino del Principe con due eventi: il primo è lo spettacolo Soundcity di Stefano Saletti & Banda Ikona, una produzione con ospiti Nando Citarella (voce, tammorra), Alessandro D’Alessandro (organetto), Gabriella Aiello (voce), Yasemin Sannino (voce) e Pejman Tadayon (ney, daf). Il secondo – il 28 luglio – è invece Lotto infinito di Enzo Avitabile (ne abbiamo parlato QUI). A Loano Avitabile sarà insieme ai fedeli Bottari.

Confermata anche per questa edizione la serie di appuntamenti pomeridiano "Il premio incontra...", ai Giardini Caduti di Nassiriya, sul Lungomare alle 18: il 26 sarà presentato il progetto Liu'ud, incontro fra liuto e oud con Ziad Trabelsi, Fabrizio Cardosa e Simone Pulivano, e con Maurizio Busia (direttore artistico di Fabbrica Europa).

Il 27 sarà invece assegnato il Premio alla Carriera ai Fratelli Mancuso, mentre il 28 è previsto un incontro con Alessandro Portelli, Valter Colle e il musicista Serhat Akbal, per presentare la collana “Crossroads: crocevia” dell'editore Nota.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

world

Prima italiana per la nuova produzione dell'OPV, il 9 novembre a Roma

world

Gli ospiti del Premio Parodi: Amira Medunjanin, Luisa Cottifogli, Tenores di Bitti

world

Annunciati i 10 concorrenti del Premio sardo, dal 12 al 14 ottobre a Cagliari