Distretto 38, elettronica in Trentino

Dal 13 al 19 maggio la rassegna, organizzata dal Centro Servizi Culturali S. Chiara

News
oltre
Un festival dedicato alle musiche elettroniche: alle diverse musiche elettroniche, dall'avanguardia alla club culture, con spazi di approfondimento e concerti. È il nuovo festival Distretto 38, organizzato dal Centro Servizi Culturali S. Chiara, con la direzione artistica di Alberto Campo e Denis Longhi, dal 13 al 19 maggio a Trento e Rovereto. Ricco il programma, che accontenta anche gli appassionati interessati anche solo "tangenzialmente" alla musica elettronica. Si parte con Matthew Herbert/Enrico Rava & Giovanni Guidi (nel programma della rassegna Jazz’About) e si finisce con Murcof che sonorizza Metropolis. In mezzo i nomi da tenere d'occhio sono quelli di Max Loderbauer & Luigi Ranghino, Max Casacci/Niccolò Contessa/Andrea Girolami (impegnati in una giornata di studio sulla "canzone italiana nell'era digitale", Shapednoise, Vaghe Stelle, Demdike Stare, Holly Herndon e altri ancora.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

oltre

Seconda edizione per New Echoes – rassegna di nuova musica svizzera: cinque appuntamenti fino ad aprile

oltre

Le categorie musicali degli Oscar 2018: outsider, alla prima candidatura, Sufjan Stevens e il chitarrista dei Radiohead

oltre

Dal 26 gennaio al 4 febbraio SEEYOUSOUND, l'International Music Film Festival di Torino